Loading...

Piattaforme, ambienti e sistemi operativi supportati da Drive Encryption 7.x
Articoli tecnici ID:   KB79422
Ultima modifica:  01/04/2019
Con punteggio:


Ambiente

McAfee Drive Encryption (DE) 7.2.x, 7.1.x

Riepilogo

Quando Microsoft rilascia nuovi sistemi operativi o Service Pack, le guide del prodotto originali potrebbero non rispecchiare la policy di supporto corrente per tali piattaforme. La maggior parte delle informazioni seguenti è disponibile nelle guide all'installazione del prodotto e nelle note sulla versione, tuttavia alcune delle informazioni sono disponibili solo nelle istruzioni relative alla gestione dei prodotti pubblicate nella Knowledge Base. I contenuti di questo articolo sostituiscono tutti quelli pubblicati nelle guide e nelle note sulla versione.

Il software, gli upgrade, le versioni di manutenzione e la documentazione del prodotto McAfee sono disponibili nel sito di download dei prodotti all'indirizzo: http://www.mcafee.com/us/downloads/downloads.aspx.

NOTA: per accedere è necessario disporre di un codice di autorizzazione valido. Nell'articolo KB56057 vengono fornite ulteriori informazioni sul sito di download dei prodotti, nonché posizioni alternative da cui scaricare alcuni prodotti.


Aggiornamenti recenti a questo articolo:
Data Aggiornamento
28 gennaio 2019 Aggiunto supporto per McAfee Agent 5.6.0.
11 dicembre 2018 Più aggiornamenti per la corrispondenza con la versione di disponibilità generale di DE 7.2.8.
Aggiornati i riferimenti al Ramo di assistenza a lungo termine (LTSB) per includere il nuovo nome Microsoft "Canale di assistenza a lungo termine (LTSC)". La modifica del nome è stata eseguita con Microsoft Windows 10 versione 1809.
25 ottobre 2018 Più aggiornamenti per la corrispondenza con la versione DE 7.2.7 (Repost).
9 ottobre 2018 Più aggiornamenti per la corrispondenza con la versione DE 7.2.7.
Supporto aggiunto per:
  • Windows 10 (versione 1809) October 2018 Update.
  • Windows Server 2019.
31 agosto 2018 Supporto aggiunto per ePO 5.10 e MA 5.5.2.
Per ricevere notifiche email quando l'articolo viene aggiornato, fare clic su Sottoscrivi sul lato destro della pagina. Per sottoscriversi, è necessario effettuare l'accesso.


Contenuti:
Fare clic per espandere la sezione che si desidera visualizzare.


NOTE:
  • Queste versioni comprendono l'integrazione e la gestione completa di ePolicy Orchestrator (ePO).
  • Per visualizzare i problemi noti di DE 7.x, consultare l'articolo KB84502
Versione di DE Pacchetto
DE
build
Note sulla
versione
Data di rilascio Fine del ciclo di vita
DE 7.2.8 (GA) 7.2.8.4 PD28136 11 dicembre 2018
DE 7.2.7 (Repost) 7.2.7.8 PD27977 25 ottobre 2018 -
DE 7.2.7 (GA) 7.2.7.7 9 ottobre 2018 -
DE 7.2.6 Hotfix 1247725 9
(HF1247725)
7.2.6.11 PD27942 23 agosto 2018 -
DE 7.2.6 (GA) 7.2.6.6 PD27816 10 luglio 2018 -
DE 7.2.5 (GA) 7.2.5.24 PD27551 10 aprile 2018 -
DE 7.2.4 (GA) 7.2.4.2 PD27521 13 febbraio 2018 -
DE 7.2.3 Hotfix 1225186 8
(HF1225186)
7.2.3.33 KB90212 17 gennaio 2018 -
DE 7.2.3 (Repost) 7.2.3.29 Vedere di seguito 22 dicembre 2017 -
DE 7.2.3 (GA) 7.2.3.28 PD27395 14 dicembre 2017 -
DE 7.2.2 (GA) 7.2.2.14 PD27239 13 novembre 2017 -
DE 7.2.1 Hotfix 1199587
(HF1199587) 8
7.2.1.19 N/D 13 giugno 2017 -
DE 7.2.1 (GA) 7.2.1.16 PD26978 29 marzo 2017 -
DE 7.2.0 (Repost) 6, 7 7.2.0.457 Vedere di seguito 19 dicembre 2016 -
DE 7.2.0 (GA) 6 7.2.0.456 PD26652 15 dicembre 2016 -
DE 7.1.0 Update3 Hotfix 1241165 (Repost) 7.1.3.635 Vedere di seguito 2 agosto 2018 30 giugno 2019
DE 7.1.0 Update 3 Hotfix 1241165
(HF1241165)
7.1.3.634 PD27853 10 luglio 2018 30 giugno 2019
DE 7.1.0 Update 3 Hotfix 1208296
(HF1208296)
7.1.3.628 PD27417
KB89754
1 settembre 2017 30 giugno 2019
DE 7.1.0 Update 3 Hotfix 1164502 8
(HF1164502)
7.1.3.613 N/D 8 dicembre 2016 30 giugno 2019
DE 7.1.0 Update 3 Hotfix 1148978 8
(HF1148978)
7.1.3.604 PD26603 2 agosto 2016 30 giugno 2019
DE 7.1.0 Update 3 Hotfix 1131996 8
(HF1131996)
7.1.3.590 PD26487
KB87072
4 maggio 2016 30 giugno 2019
DE 7.1.0 Update 3 Hotfix 1098432 5
(HF1098432)
7.1.3.571 KB86406 13 gennaio 2016 30 giugno 2019
DE 7.1.0 Update 3 Hotfix 1097826 5
(HF1097826)
7.1.3.559 KB85865 15 ottobre 2015 30 giugno 2019
DE 7.1.0 Update 3 Hotfix 1087719 5
(HF1087719)
7.1.3.554 KB85488 18 agosto 2015 30 giugno 2019
DE 7.1.0 Update 3 (7.1.3) 7.1.3.547 PD25903 25 giugno 2015 30 giugno 2019
DE 7.1.0 Update 2 (7.1.2) 1 7.1.3.497 PD25632 11 dicembre 2014 30 giugno 2019
DE 7.1.0 Update 1 Hotfix 1044054
(HF1044054)
7.1.1.1044054 KB84401 7 aprile 2015 30 giugno 2019
DE 7.1.0 Update 1 Hotfix 1025171
(HF1025171)
7.1.1.485 KB83653 15 dicembre 2014 30 giugno 2019
DE 7.1.0 Update 1 Hotfix 1018149
(HF1018149)
7.1.1.479 N/D 30 ottobre 2014 30 giugno 2019
DE 7.1.0 Update 1 Hotfix 1005393
(HF1005393)
7.1.1.470 KB82892 25 settembre 2014 30 giugno 2019
DE 7.1.0 Update 1 Hotfix 992692
(HF992692)
7.1.1.467 N/D 27 agosto 2014 30 giugno 2019
DE 7.1.0 Update 1 Hotfix 978195
(HF978195)
7.1.1.463 N/D 26 giugno 2014 30 giugno 2019
DE 7.1.0 Update 1 Hotfix 977150
(HF977150)
7.1.1.461 KB82246 24 giugno 2014 30 giugno 2019
DE 7.1 Update 1 (7.1.1) 2 7.1.1.454 PD25230 Giugno 2014 30 giugno 2019
DE 7.1 Hotfix 945213 3
(HF945213)
7.1.0.9452131 N/D Marzo 2014 30 giugno 2019
DE 7.1 Hotfix 948245 4
(HF948245)
7.1.0.424 N/D Febbraio 2014 30 giugno 2019
DE 7.1 (GA) 7.1.0.389 PD24866 Dicembre 2013 30 giugno 2019
DG = Disponibilità generale
N/D = Non disponibile
1 DE 7.1.2 è una versione lato server solo Feature Pack. Non esiste alcun componente client.
2 DE 7.1.1 è una versione ibrida con entrambe le soluzioni per problemi e nuove funzionalità. Per informazioni dettagliate, consultare l'articolo KB81901.
3 Per conoscere i problemi noti, consultare l'articolo KB81522.
4 Per conoscere i problemi noti, consultare l'articolo KB81148.
5 Precedentemente, questi hotfix erano interni e venivano rilasciati solo all'Assistenza (RTS). Ora sono stati raggruppati tutti in DE 7.1.3 Hotfix 1131996 e non sono più disponibili.
6 Il programma di installazione DE 7.2.0 risulta come versione 7.2.0.64 (GA) nell'archivio principale di ePO e in Installazione applicazioni nel sistema client. Il programma di installazione adesso viene creato come componente separato, pertanto il relativo numero di versione può essere diverso dagli altri componenti.
7 È stato rilevato un problema con la versione successiva di DE 7.2.0 (GA) per cui il testo visualizzato era corrotto durante l'accesso alla sezione Single Sign On (SSO). Questa sezione si trova in Catalogo delle policy, Drive Encryption 7.2, Impostazioni del prodotto, Accesso (scheda), nei sistemi che utilizzano lingue a doppio byte.
Il problema è stato risolto in DE 7.2.0 (Repost). L'estensione EEAdmin di DE 7.2.0 viene visualizzata come versione 7.2.0.456 (GA) e 7.2.0.457 (Repost) nelle estensioni di ePO.
8 Questo hotfix è stato rilasciato unicamente all'Assistenza tecnica (RTS). È stato sostituito da un aggiornamento o versioni successive e non è più disponibile.
9 Rilasciato solo all'Assistenza tecnica (RTS).
McAfee ha analizzato questo problema e reso disponibile una soluzione. La soluzione non è al momento disponibile per il pubblico, ma è nello stato RTS (rilascio per l'assistenza). Per ottenere la build POC, accedere al ServicePortal e creare una richiesta di assistenza (https://support.mcafee.com/ServicePortal/faces/serviceRequests/createSR). Includere questo numero articolo nel campo Descrizione del problema.

Per informazioni dettagliate sui cicli di rilascio, consultare l'articolo KB51560.

Estensioni fornite con DE
Estensione
DE
7.2.8
DE
7.2.7
(Repost)
DE
7.2.7
DE
7.2.6
DE
7.2.5
DE
7.2.4
DE
7.2.3
Hotfix

1225186
DE
7.2.3
(Repost)
DE
7.2.3
DE
7.2.2
DE
7.2.1
DE 7.2.0
(Repost)
DE 7.2.0
(GA)
DPSSP 1.3.2.7 1.3.2.7 1.3.2.7 1.3.2.7 1.3.2.7 1.3.1.1 1.3.1.1 1.3.1.1 1.3.1.1 1.3.1.1 1.3.0.12 1.3.0.0 1.3.0.0
EEADMIN 7.2.8.4 7.2.7.8 7.2.7.7 7.2.6.6 7.2.5.24 7.2.4.2 7.2.3.33 7.2.3.29 7.2.3.28 7.2.2.14 7.2.1.24 7.2.0.457 7.2.0.456
EEPC 7.2.8.4 7.2.7.8 7.2.7.7 7.2.6.6 7.2.5.24 7.2.4.2 7.2.3.33 7.2.3.29 7.2.3.28 7.2.2.14 7.2.1.24 7.2.0.456 7.2.0.456
DEGO 7.2.8.4 7.2.7.8 7.2.7.7 7.2.6.6 7.2.5.24 7.2.4.2 7.2.3.29 7.2.3.29 7.2.3.28 7.2.2.14 7.2.1.24 7.2.0.456 7.2.0.456
EEDEEP 2 EOL EOL EOL EOL EOL 7.2.4.2 7.2.3.29 7.2.3.29 7.2.3.28 7.2.2.14 7.2.1.24 7.2.0.456 7.2.0.456
User Directory 1 2.0.2.7 2.0.2.7 2.0.2.7 2.0.2.7 2.0.2.7 2.0.1.1 2.0.1.1 2.0.1.1 2.0.1.1 2.0.1.1 2.0.0.23 2.0.0.22 2.0.0.22
1 Le estensioni User Directory e DPSSP sono incluse nel pacchetto DE per comodità, ma vengono sviluppate come componenti separati, pertanto hanno un proprio numero di versione.
2 ePO Deep Command ha raggiunto la fine del ciclo di vita. Pertanto, l'estensione Deep di DE che supportava la gestione dell'azione Out-Of-Band, utilizzando ePO Deep Command, non è più inclusa nel pacchetto della versione di DE.

Estensioni fornite con DE (EOL)
Estensione DE
7.1.3
Hotfix
1208296,

1241165
DE
7.1.3
Hotfix
1148978
DE
7.1.3
Hotfix
1131996
DE
7.1.3
DE
7.1.2
DE
7.1.1
DE
7.1.0
DPSSP 1.3.0.6 1.3.0.6 1.3.0.6 1.2.0.3 1.1.0.37 - -
EEADMIN 7.1.3.628 7.1.3.604 7.1.3.590 7.1.3.547 7.1.2.497 7.1.1.454 7.1.0.389
EEPC 7.1.3.628 7.1.3.604 7.1.3.590 7.1.3.547 7.1.2.497 7.1.1.454 7.1.0.389
DEGO 7.1.3.628 7.1.3.604 7.1.3.590 7.1.3.547 7.1.2.497 7.1.1.454 7.1.0.389
EEDEEP 7.1.3.628 7.1.3.604 7.1.3.590 7.1.3.547 7.1.2.497 7.1.1.454 7.1.0.389
User Directory 1 1.0.0.151 1.0.0.151 1.0.0.151 1.0.0.146 1.0.0.146 1.0.0.146 1.0.0.136
1 Le estensioni User Directory e DPSSP sono incluse nel pacchetto DE per comodità, ma vengono sviluppate come componenti separati, pertanto hanno un proprio numero di versione.

Pacchetti software forniti con DE
Nome pacchetto DE
7.2.8
DE 7.2.7
(Repost)
DE
7.2.7
DE
7.2.6
DE
7.2.5
DE
7.2.4
DE 7.2.3
(Repost)
DE
7.2.3
DE
7.2.2
DE
7.2.1
DE
7.2.0
MfeEEPC 7.2.8.4 7.2.7.8 7.2.7.7 7.2.6.6 7.2.5.24 7.2.4.2 7.2.3.29 7.2.3.28 7.2.2.14 7.2.1.16 7.2.0.64
MfeEEAgent 7.2.8.4 7.2.7.8 7.2.7.7 7.2.6.6 7.2.5.24 7.2.4.2 7.2.3.29 7.2.3.28 7.2.2.14 7.2.1.16 7.2.0.64
EegoPackage 7.2.8.4 7.2.7.8 7.2.7.7 7.2.6.6 7.2.5.24 7.2.4.2 7.2.3.29 7.2.3.28 7.2.2.14 7.2.1.24 7.2.0.456


Versione XML compatibile fornita con DE
Versione di DE Versione XML compatibile 1
DE 7.2.8, 7.2.7, 7.2.6 v84
DE 7.2.5 v79
DE 7.2.4, 7.2.3 v70
DE 7.2.2 v69
DE 7.2.1 v59
DE 7.2.0 v58
DE 7.1.3 HF1208296 v67
DE 7.1.3 HF1148978 v40
DE 7.1.3 HF1131996 v21
DE 7.1.3 v12
DE 7.1.2 N/D
DE 7.1.1 v6
DE 7.1.0 N/D
1 IMPORTANTE: l'ultima versione XML compatibile con l'hardware è allegata all'articolo KB81900.
Torna all'inizio
NOTA: le versioni di ePO e MA che hanno raggiunto la fine del ciclo di vita (EOL) sono state rimosse.

ePO - Estensioni DE supportate
NOTE:
  • Le estensioni DE per ePO sono retrocompatibili e sono in grado di gestire versioni client precedenti.
  • ePO 5.10.0 si applica a ePO in locale e a McAfee ePO su Amazon Web Services (ePO su AWS).
Versione di ePO DE
da 7.2.5
a
7.2.8
DE
da 7.2.1

a
7.2.4
DE
7.2.0
DE 7.1.3
HF1148978
HF1131996
HF1208296
HF1241165
DE
7.1.x
ePO 5.10.0 No No No No
ePO 5.9.1, 5.9.0 No No No
ePO 5.3.3 No No
ePO 5.3.2, 5.3.1, 5.3.0
ePO 5.1.x No

MA - Versioni supportate per gestire i client DE
Versione di MA DE
7.2.7
7.2.8
DE
da 7.2.3
a

7.2.6
DE
7.2.0 2
7.2.1
7.2.2
DE
7.1.3
DE
7.1.2
DE
7.1.1
DE
7.1.0
MA 5.6.0 No No No No No No
MA 5.5.2, 5.5.1, 5.5.0 No No No No No
MA 5.0.6 1 No No
MA 5.0.5, 5.0.4 1 No
MA 5.0.3, 5.0.2, 5.0.1 1 No
MA 5.0.0 1
MA 4.8 No 2 No 2 No 2 No 2 No 2 No 2 No 2
1 MA 5.0 e versioni successive sono supportate solo con funzionalità legacy perché queste versioni non possono sfruttare le nuove funzionalità introdotte in MA 5.0. Per informazioni sulle dipendenze delle funzionalità di MA 5.0 ed ePO 5.1.1, consultare l'articolo KB71298.
2 MA 4.8.x ha raggiunto la fine del ciclo di vita e non è più supportato.
Sistemi operativi supportati da DE
Nelle tabelle riportate di seguito sono indicati nel dettaglio i prodotti McAfee supportati per l'uso in sistemi operativi Windows per server e workstation. Sono incluse solo le versioni più recenti poiché la maggior parte dei clienti effettua l'upgrade agli ultimi Service Pack subito dopo il relativo rilascio.

NOTA: se il sistema operativo non è indicato nell'elenco, non è supportato.
Sistema operativo 1 Service Pack
supportato da
Microsoft
DE
7.2.5
7.2.6
7.2.7
7.2.8
DE
7.2.4
DE
7.2.2

7.2.3
DE
7.2.1
DE
7.2.0
DE
7.1.3
HF1148978

HF1208296
HF1241165
DE 7.1.3
o
DE 7.1.3
HF1131996
DE
7.1.1
7.1.2
DE
7.1.0
Windows Server 2019 (64 bit):
(Standard, Datacenter)
- No No No No No No No No
Windows Server 2016 (64 bit):
(Standard, Datacenter)
- No No No
Windows Server 2012 R2 (64 bit):
(Standard, Datacenter)
- No
Windows Server 2012 (64 bit):
(Standard, Datacenter)
- No No
Windows Server 2008 (32 e 64 bit)
(Standard, Enterprise, Datacenter)
1
Windows Server 2008 R2 Server Core (32 bit opzionale)
NOTA: questa versione è il primo sistema operativo con
supporto a 32 bit opzionale. Il valore predefinito è 64 bit.
- No No No No No No No No No
Windows Server 2008 R2 (solo a 64 bit)
(Standard, Enterprise, Datacenter)
1
Windows 10 version 1809 LTSC (October 2018 Update) 8
(Enterprise) (a 32 e 64 bit)
No No No No No No No No
Windows 10 versione 1809 (October 2018 Update)
(Pro, Enterprise)
No No No No No No No No
Windows 10 versione 1803 (April 2018 Update)
(Pro, Enterprise) (32 e 64 bit) 11
- No No No No No No No
Windows 10 versione 1709 (Fall Creators Update 10
(Pro, Enterprise) (a 32 e 64 bit)
- No No No No No No
Windows 10 versione 1703 (Creators Update) 9
(Pro, Enterprise) (a 32 e 64 bit)
- No No No No No
Windows 10 versione 1607 LTSB (Anniversary Update) 7, 8
(Enterprise) (a 32 e 64 bit)
- No No No No No
Windows 10 versione 1607 (Anniversary Update) 7, 8
(Pro, Enterprise) (a 32 e 64 bit)
No No No
Windows 10 versione 1511 (November Update)
(Pro, Enterprise) (a 32 e 64 bit)
No No
Windows 10 versione 1507 (General Availability) 2, 3, 8
(Pro, Enterprise) (a 32 e 64 bit)
- No No
Windows 8.1 (a 32 e 64 bit) 3
(Professional, Enterprise)
-
Windows 8 (a 32 e 64 bit) 3
(Professional, Enterprise)
-
Windows RT
(versione di Windows 8 eseguita su dispositivi
mobili, ad esempio computer tablet)
- No No No No No No No No No
Windows To Go (tutte le versioni) 4 - No No No No No No No No No
Windows 7 (a 32 e 64 bit) Sì 5
(Professional, Enterprise, Ultimate)
1
Windows 7 (32 e 64 bit) Sì 5
(Professional, Enterprise, Ultimate)
Senza
SP
Windows Vista (32 e 64 bit) 6
(Business, Ultimate, Enterprise)
- No No No No No No No No No

N/D = Non disponibile
1 Il doppio avvio di Windows attualmente non è supportato. Per inviare un'idea sul prodotto, consultare la sezione Informazioni correlate di seguito.
Le versioni Home di qualsiasi sistema operativo Windows non sono testate o supportate. DE è un prodotto enterprise testato solo sulle versioni del sistema operativo enterprise.
2 Per leggere le istruzioni relative alla gestione dei prodotti riguardanti il supporto per Windows 10 ed eventuali avvertenze pertinenti, consultare l'articolo KB85784.
Per istruzioni su come effettuare l'upgrade del sistema operativo a Windows 10 con Drive Encryption 7.1 Update 3 installato, consultare l'articolo KB84962.
3 L'avvio automatico di Trusted Platform Module (TPM) che utilizza il chipset TPM 1.2 è supportato solo sui client Windows 8.x e Windows 10 con DE 7.1 Update 1 e versioni successive. Questi client devono inoltre essere configurati per utilizzare l'interfaccia UEFI (Unified Extensible Firmware Interface).
4 Windows To Go è una funzionalità di Windows 8 Enterprise che consente l'avvio e l'esecuzione di Windows 8 da un disco rigido USB esterno o da un'unità USB. Questa funzionalità non è stata testata. Se si necessita di questa funzionalità, consultare la sezione Informazioni correlate di questo articolo per istruzioni su come inviare un'idea sul prodotto e chiedere che tale funzionalità venga esaminata e implementata in una versione futura del prodotto o in un aggiornamento.
5 Windows 7 non è supportato in modalità XP.
6 A partire da luglio 2011, Windows Vista SP1 non è più supportato da Microsoft, pertanto, anche il sostegno e lo sviluppo dei prodotti di crittografia su questa piattaforma sono stati interrotti.
NOTA: la data di fine del ciclo di vita per il supporto esteso di Windows Vista è l'11 aprile 2017. Dopo tale data non verrà più fornito il supporto per questo sistema operativo.
7 DE 7.1.3 Hotfix 1148978 è la versione minima supportata di Drive Encryption for Windows 10 Anniversary Update. Per informazioni sul supporto di Device Guard e Drive Encryption, consultare l'articolo KB86009.
8 Windows 10 Enterprise Long Term Servicing Channel (LTSC) o Long-Term Servicing Branch (LTSB) è supportato solo con DE 7.2.1 e versioni successive.
NOTE:
  • Da Windows 10 versione 1809, Long-Term Servicing Branch (LTSB) è stato modificato con Long Term Servicing Channel (LTSC). Per informazioni dettagliate, consultare l'articolo https://support.microsoft.com/en-gb/help/13853/windows-lifecycle-fact-sheet
  • LTSC/LTSB è il termine utilizzato da Microsoft per indicare una build di supporto che non riceve aggiornamenti delle funzionalità e in genere è limitata a patch di sicurezza.
9 DE 7.2.1 è la versione minima supportata di Drive Encryption for Windows 10 Creators Update.
Per informazioni sul supporto di Device Guard e Drive Encryption, consultare l'articolo KB86009.
Per istruzioni su come effettuare l'upgrade a Windows 10 Creators Update con DE 7.2.1 installato, consultare l'articolo KB89000.
10 DE 7.2.2 è la versione minima supportata di DE per Windows 10 Fall Creators Update.
11 Questa versione supporta Windows 10 Spring Creators Update 2018 (versione 1803).

Sistemi operativi supportati da DE su hardware Mac con CPU Intel®
DE non è supportato su alcun hardware Mac. Per il supporto su hardware Mac, installare la versione più recente di Management of Native Encryption.
Torna all'inizio
ePO Deep Command (EDC)
IMPORTANTE: ePO Deep Command ha raggiunto la fine del ciclo di vita il 10 aprile 2018.
Versione di EDC DE 7.2.0
da 7.2.1
a
7.2.4
DE 7.1.3
HF1131996

HF1148978
HF1208296
DE
7.1.3
DE
7.1.2
DE 7.1
7.1.1
EDC 2.4.1 No No No No No
EDC 2.4 No No No
EDC 2.3 No No
EDC 2.2 No
EDC 2.1 No
EDC 2.0 No No
EDC 1.5 No No No No
EDC 1.0 No No No No No


Browser supportati da DPSSP

IMPORTANTE: l'Assistenza tecnica consiglia di evitare di utilizzare DPSSP su computer pubblici e di chiudere il browser dopo il ripristino.
Browser
Google Chrome
Internet Explorer
Mozilla Firefox
Safari 1
1 Durante l'uso di Safari, prestare attenzione al comportamento non standard della memorizzazione nella cache della pagina.
Supporto per UEFI

IMPORTANTE: se si intende installare DE 7.x su un sistema che utilizza l'interfaccia UEFI nativa, l'Assistenza tecnica consiglia di utilizzare solo la modalità UEFI nativa se il sistema è esplicitamente certificato Windows 8, 8.1 o Windows 10. Se il sistema non è certificato per Windows 8, 8.1 o Windows 10, l'Assistenza tecnica consiglia di modificare le impostazioni del BIOS per attivare nel sistema la modalità di avvio BIOS legacy. DE 7.x supporta completamente Windows 8, 8.1 e Windows 10 in modalità BIOS.

L'Assistenza tecnica consiglia inoltre di effettuare l'upgrade dei sistemi UEFI al livello di firmware UEFI più recente ed eseguire i test su un sistema compatibile con la UEFI nativa prima della distribuzione su ampia scala.

Alcuni punti chiave relativi a UEFI:
  • La tecnologia EFI sviluppata da Intel è stata sostituita da UEFI.
  • UEFI introduce un nuovo processo di avvio. UEFI è uno stile di sistema operativo del BIOS più complesso, che include applicazioni e driver del dispositivo. Gli utenti finali non noteranno alcuna differenza.
  • Solo Windows 7 (64 bit), Windows 8, 8.1 e Windows 10 attualmente supportano il processo di avvio nativo UEFI.
  • I Mac hanno avuto un processo di avvio UEFI più a lungo.
  • Molti laptop moderni dispongono di UEFI, ma operano in modalità retrocompatibile per emulare un BIOS legacy.
  • È possibile installare Windows 8, 8.1 e Windows 10 su sistemi UEFI che funzionano in modalità di compatibilità del BIOS legacy o modalità UEFI nativa.
  • Le implementazioni UEFI variano in base ai fornitori di hardware. A seconda dell'implementazione UEFI, sono stati notati alcuni problemi che vanno dalla mancanza di protocolli al supporto per le unità Opal. Inoltre, sono stati riscontrati dei problemi nel supporto USB fornito nell'ambiente di preavvio utilizzato da EEPC quando è in funzione in modalità UEFI nativa.


Unità Opal
IMPORTANTE:
  • Con DE, le unità Opal sono supportate solo in modalità AHCI (Advanced Host Controller Interface).
  • DE non supporta le unità Opal versione 2.0 che funzionano in modalità utente A, gestite tramite il sistema operativo.

Strumento di compatibilità dell'hardware Opal di Endpoint Encryption
Lo strumento di compatibilità dell'hardware di Endpoint Encryption raccoglie dati sull'unità Opal ed esegue alcuni test sulla funzionalità dell'unità. Utilizzare lo strumento per testare l'unità Opal A per verificare che sia compatibile, prima di utilizzare le funzionalità di Opal. Per ottenere e utilizzare lo strumento, consultare l'articolo KB76182.


Intel AMT
Versione di AMT DE 7.2.0
da 7.2.1
a
7.2.4
DE 7.1.3
HF1131996
HF1148978
HF1208296
DE
7.1.3
DE
7.1.1
7.1.2
DE
7.1.0
AMT 11.x No No No No No
AMT 10.x No No No
AMT 9.5 No No No
AMT 9.0 No
AMT 8.x
AMT 7.x
AMT 6.x
AMT 5.x e versioni precedenti No No No No No


Token e lettori supportati utilizzati per l'autenticazione con DE
Versione Articolo
Lettori KB79788
Token KB79787


Dispositivi USB Wacom supportati
Per visualizzare un elenco dei dispositivi USB supportati con DE, consultare l'articolo KB79914.

Torna all'inizio

Lingue supportate per DE in ePO
Cinese (tradizionale)
Cinese (semplificato)
Inglese
Francese
Tedesco
Giapponese
Coreano
Russo
Spagnolo


Lingue supportate disponibili nel client di preavvio
DE 7.x
Portoghese (brasiliano)
Cinese (tradizionale)
Cinese (semplificato)
Danese
Olandese
Inglese
Estone
Finlandese
Francese
Tedesco
Greco
Italiano
Giapponese
Coreano
Norvegese
Polacco
Portoghese
Russo
Spagnolo
Svedese
Tailandese


La documentazione è disponibile nelle lingue indicate di seguito
DE 7.x 1
Cinese (tradizionale)
Cinese (semplificato)
Inglese
Francese
Tedesco
Giapponese
Coreano
Russo
Spagnolo
1 Per DE 7.1.0 - 7.1.2, l'elenco riportato sopra interessa solo la Guida del prodotto. Le note sulla versione fornite con le versioni di aggiornamento in genere sono solo in inglese (Stati Uniti), ma le note sulla versione di DE 7.1.3 sono localizzate. Con DE 7.1.3 è stato introdotto un nuovo documento, Trasferimento client tra ePO Server, anch'esso localizzato.

Torna all'inizio


EEPC è supportato nei percorsi di upgrade di DE
Versione di origine Upgrade di destinazione Percorsi di upgrade supportati
DE 7.1.0 DE 7.2.x
DE 7.1.x
IMPORTANTE: per evitare eventuali problemi di upgrade, eseguire le attività indicate di seguito quando si effettua l'upgrade da Drive Encryption 7.1.x o 7.2.x a una versione successiva.
  1. Nella console di ePO, assicurarsi che non vi sia alcuna attività di sincronizzazione LDAP in esecuzione. In caso contrario, attendere il relativo completamento.
  2. Disattivare tutte le attività di sincronizzazione LDAP prima di iniziare l'upgrade.
  3. Archiviare le estensioni di Drive Encryption più recenti.
  4. Archiviare i pacchetti software di Drive Encryption Agent e del PC più recenti.
  5. Riattivare tutte le attività di sincronizzazione LDAP.
  6. Distribuire i pacchetti software di Drive Encryption più recenti nel sistema client.
  7. Una volta completata l'attività di distribuzione, riavviare il sistema client.
EEPC 7.0.x DE 7.2.x
DE 7.1.x
IMPORTANTE: se è installato un sistema con EEPC 7.0.x, è possibile effettuare l'upgrade a DE 7.1.x o DE 7.2.x. Tuttavia, è innanzitutto necessario effettuare l'upgrade dell'estensione EEPC a EEPC 7.0 Update 2 (7.0.2) o Update 3 (7.0.3), effettuare l'upgrade dell'estensione EEAdmin alla versione 7.0.4 e seguire la procedura descritta in PD26653.
EEPC 5.2.x - Le versioni successive a DE 7.2.1 Hotfix 1199587 non includono più la funzionalità per effettuare l'upgrade a EEPC 5.2.x (utenti V5). Per informazioni dettagliate, consultare l'articolo KB89717.


Upgrade dei sistemi operativi Windows
Esiste un processo per aggiornare il sistema operativo Windows senza dover decrittografare il disco rigido e disinstallare DE.
Per istruzioni dettagliate, consultare gli articoli richiesti:

Sistemi operativi Windows 10
Sono disponibili tre articoli relativi all'upgrade che trattano le varie versioni di Windows 10. Vedere la tabella riportata di seguito per assistenza su come utilizzare l'articolo corretto, in base alla variante di Windows 10 alla quale si effettua l'upgrade e alla versione di DE installata:
Metodo di upgrade
Versione di Microsoft Windows 10 DE
7.1 Update 3
(7.1.3)
DE
7.1.3
HF1148978

HF1208296
HF1241165
DE
7.2.0
DE
7.2.1
e versioni successive
Win 10 (versione 1507) OS Refresh 1 OS Refresh 1 OS Refresh 1 OS Refresh 1
Win 10 (versione 1511)
November Update
OS Refresh 1 OS Refresh 1 OS Refresh 1 OS Refresh 1
Win 10 (versione 1607)
Anniversary Update
OS Refresh 1 Reflect Drivers 2 Reflect Drivers 2 SetupConfig 3
Win 10 (versione 1703)
Creators Update
OS Refresh 1 Reflect Drivers 2 Reflect Drivers 2 SetupConfig 3
Win 10 (versione 1709)
Fall Creators Update
OS Refresh 1 Reflect Drivers 2 Reflect Drivers 2 SetupConfig 3
Win 10 (versione 1803)
April 2018 Update
OS Refresh 1 Reflect Drivers 2 Reflect Drivers 2 SetupConfig 3
Nota Articolo Commenti
1 KB84962 [Metodo OS Refresh] OS Refresh è un metodo script. È un metodo più manuale sviluppato per gestire il primo upgrade a Win 10 (versione 1511). Metodi più semplici sono stati sviluppati in un secondo momento insieme a Microsoft. Vedere di seguito per informazioni dettagliate.

NOTA: gli script sono necessari per questo metodo di upgrade e sono allegati all'articolo.
2 KB87909 [Metodo Reflect Drivers] Un metodo avanzato per effettuare l'upgrade del sistema operativo a Windows 10 Anniversary Update (build 1607) con Drive Encryption 7.1 Update 3 o versioni successive.

NOTE:
  • gli script sono necessari per questo metodo di upgrade e sono allegati all'articolo.
  • Microsoft ha fornito un nuovo switch della riga di comando, /ReflectDrivers, disponibile solo su Windows 10 Anniversary Update (build 1607) e versioni successive. Questo switch consente di aggiungere i driver all'immagine del sistema operativo, durante la fase di installazione, tramite il file di configurazione (*.inf).
3 KB89000 [Metodo SetupConfig] Un metodo avanzato sviluppato con Microsoft.

NOTE:
  • I pacchetti OSUpgrade sono inclusi con il pacchetto di download di DE unitamente a DE 7.2.1 e versioni successive
  • Microsoft ha fornito un nuovo switch della riga di comando, /ConfigFileswitch, disponibile solo su Windows 10 Anniversary Update (build 1607) e versioni successive. Questo switch consente di aggiungere i driver all'immagine del sistema operativo, durante la fase di installazione, tramite il file di configurazione (*.inf).
NOTA: Per verificare la compatibilità di Windows 10 con prodotti McAfee, consultare l'articolo KB85784.

Altri sistemi operativi Windows
  • Per effettuare l'upgrade di un sistema operativo Windows con DE installato (senza includere Windows 10 o versioni successive), consultare l'articolo KB79908.
  • Per verificare la compatibilità di Windows Server 2016 con prodotti McAfee, consultare l'articolo KB87945.


Torna all'inizio

Dichiarazione di non responsabilità

Il contenuto di questo articolo è stato scritto in inglese. In caso di differenze tra il contenuto in inglese e la traduzione, fare sempre riferimento al contenuto in iglese. Parte del contenuto è stata tradotta con gli strumenti di traduzione automatica di Microsoft.

Classifica questo documento